Lascia coltello fuori dal Tribunale di Marsala. Donna 39enne denunciata dai carabinieri

Una donna di 39 anni, residente a Castelvetrano, è stata denunciata dai carabinieri di Marsala con l’accusa di porto illegale di oggetti. I militari,  in servizio presso le aule  del Tribunale di Marsala, si erano accorti della presenza di un coltello con lama da 10 cm, depositato proprio vicino l’ingresso del Palazzo di Giustizia. I carabinieri, tramite i sistemi di videosorveglianza, sono riusciti a risalire all’identità di una donna che, prima di entrare all’interno del Tribunale, aveva lasciato il coltello sul marciapiede nei pressi dell’ingresso, probabilmente con l’intenzione di recuperarlo in seguito. Resta comunque da capire il perché avesse con sé quell’arma bianca.