Ladro di supermercati incastrato dal tatuaggio

I Carabinieri della Stazione di Locogrande hanno arrestato per furto aggravato in concorso il trapanese Salvatore Di Bella, 40 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. di Trapani. Il provvedimento scaturisce da una complessa attività d’indagine dell’Arma che da settembre si era concentrata su una serie di furti commessi, tutti in orario notturno, ai danni di un supermercato della Frazione di Marausa, dal quale sono stati asportati generi alimentari vari per un valore di circa mille euro. Grazie anche al controllo di una serie di telecamere di sicurezza, installate nei pressi del supermercato, i militari hanno riconosciuto in maniera evidente tra gli autori dei furti il noto pluripregiudicato, anche grazie ad un vistoso tatuaggio sull’avambraccio sinistro. Le indagini proseguono per l’identificazione dei complici.