Intera comunità di Strasatti piange Giuseppe Barraco. Oggi funerali del quattordicenne

0
90

Un giovanissimo, di 14 anni,, Giuseppe Barraco, è morto mentre un altro giovane è rimasto ferito. La vittima era figlio di un artigiano marsalese. I due ragazzi si trovavano in sella di uno scooter quando il conducente, per motivi ancora poco chiari, il conducente ha perso il controllo del mezzo. La moto si è andata a schiantare violentemente contro un palo senza coinvolgere altri mezzi. Il quattordicenne è morto sul colpo.

Sul posto per i rilievi la Polizia e due ambulanze. Teatro della tragedia un ratto della via Nazionale, in contrada Strasatti, all’altezza dell’ufficio postale. Immediatamente è stato accertato che per Giuseppe Barraco non ci fosse nulla da fare mentre l’altro giovane è stato soccorso dai sanitari del 118 trasportato d’urgenza presso l’ospedale “Borsellino”. Non sarebbe in pericolo di vita. Il tratto urbano della statale 115 è stato chiuso al traffico, agenti della Municipale e della Polizia hanno effettuato i rilievi dell’incidente e avviato le indagini al fine di accertare le cause dell’impatto.

Disperazione e sconforto a Strasatti. Dolore al centro dei funerali, alle 16,nella chiesa della contrada. Tutta la comunità si è stretta attorno ai familiari di Giuseppe. Papà Enzo è un noto artigiano della zona mentre è stata mamma Maria a recarsi ieri disperata sul luogo dell’incidente. Un dramma che ha coinvolto anche le due sorelle del quattordicenne, Veronica e Ilaria. Centinaia i messaggi di cordoglio sui social.