Giovane trapanese muore in Cambogia

    0
    376

    Tragico destino quello del giovane trapanese Salvatore Malato, Tore per gli amici, 28 anni. Maitre di sala, aveva realizzato il sogno di aprire un ristorante italiano in Cambogia, dove ha perso la vita in un banale incidente stradale. Il ragazzo stava facendo rientro a casa dopo aver partecipato ad una festa di paese, in sella ad uno scooter, quando, a quanto pare, è finito dentro una buca. L’incidente si è verificato a Sihanoukville. Insieme a lui sulla moto il suo socio, Mirko Mantovani di Bolzano, che è rimasto ferito.

    Il corpo del giovane farà rientro in Italia tra domani e giovedì.