Furto sacrilego a Salemi

    A Salemi sono stati portati via alcuni oggetti preziosi dalla chiesa di San Francesco di Paolo ubicata nel centro storico della città. Si tratterebbe di furto sacrilego. L’episodio si è verificato nella mattinata del giorno di Pasqua, tuttavia la notizia è trapelata soltanto nei giorni scorsi. Sarebbe stato lo stesso parroco a sporgere denuncia dopo essersi accorto del furto. Non sono state commesse infrazioni da parte dei ladri.

    Ignoti hanno portato oggetti d’argento, risalenti al 1800,: il bastone di San Francesco di Paola, la corona della Madonna e un piatto.

    I militari dell’Arma, coordinati dal luogotenente Giovanni Teri, hanno già avviato le indagini per scoprire i colpevoli di questo gesto vile.