Europee. Ad Alcamo svetta la Lega, a Castellammare del Golfo in testa Forza Italia

0
216

I risultati del voto degli alcamesi mostra un quadro frammentato in più partiti. Si registra un calo dell’affluenza rispetto alle precedenti elezioni del 2019. Nello specifico gli alcamesi al voto sono stati 14.097 (17.005 alle scorse elezioni). Sebbene si registrano circa tre mila votanti in meno, la Lega conferma i voti della scorsa elezione (una lieve riduzione di circa 130 voti), crolla il M5s (passando da circa 6200 voti a 2000), raddoppia i voti Fratelli d’Italia, lieve diminuzione per Forza Italia (una diminuzione di circa 700 voti) e del PD (una riduzione di circa 450 voti). Il primo partito ad Alcamo è quindi la Lega con 2886 voti (22,14%), seguito da Fratelli d’Italia 2170 voti (16,65%), M5s 2048 voti (15,71%), Forza Italia 2037 (15,63%), Partito Democratico 1790 voti (13,73%), Alleanza Verdi-Sinistra 723 voti (5,55%).  Si conferma Forza Italia il primo partito di Castellammare del Golfo. Sebbene anche in questo comune si registra un lieve calo dei votanti passati da 4940 del 2019 ai 4245 del 2024. I dati di questa tornata elettorale, per le europee del 2024, registrano i seguenti risultati: Forza Italia 871 voti (21,71%), Fratelli d’Italia 844 voti (21,04%), Partito Democratico 564 voti (14,06%), Lega 524 voti (13,06%), M5s 460 voti (11,47%). Rispetto al 2019 si registra un forte calo del M5s (circa 700 voti in meno) e una diminuzione di Forza Italia (che però resta il primo partito), Lega (circa 420 voti in meno), Partito Democratico (circa 230 voti in meno). Mentre crescono i voti di Fratelli d’Italia (circa 450 voti in più).