Erice, una gara per i più intelligenti

0
478

Si terranno ad Erice il 30 novembre – si tratta della prima volta in provincia di Trapani – i test di ammissione all’associazione Mensa Italia e, contestualmente, anche le prove per la 21a Gara Nazionale d’Intelligenza denominata “Brain”. La gara consiste nello svolgimento di un Test d’ammissione al Mensa e del Brain 2013, entrambe costituite da una serie di quesiti di logica da completarsi rispettivamente in 20’ e 30’. L’età minima per l’iscrizione è di 16 anni compiuti. Il test di ingresso è totalmente “culture free”, perché prescinde totalmente dalla preparazione culturale di ognuno e misura solo il QI. Questo significa che può essere affrontato sia da un analfabeta che da un laureato, sia da un russo che da un tedesco, sia da una persona “digitalizzata” che da una lontana dalla tecnologia.  Per essere ammessi e diventare un “Mensano” – così si definisce un membro del Mensa – è necessario ottenere un punteggio minimo di 148 nel test di Cattell, ovvero raggiungere o superare il 98° percentile: il 2% della popolazione. Il Mensa è un’associazione internazionale senza scopo di lucro; “Mensa” deriva dal vocabolo latino mensa – “tavola” – e si riferisce al concetto di tavola rotonda, per il quale tutti i membri sono uguali tra loro. Gli scopi del Mensa sono: scoprire e incoraggiare l’intelligenza umana a beneficio dell’umanità; la ricerca sulla natura, le caratteristiche e gli usi dell’intelligenza; i contatti sociali fra i soci tramite conferenze, discussioni, pubblicazioni, gruppi di studio, convegni o altri mezzi utili a tali fini. Al momento, nel trapanese si contano solo quattro soci e questa occasione vuole essere un momento per cercare di identificare, riunire e valorizzare le intelligenze della provincia di Trapani, che – facendo un semplice calcolo -,  contando circa 400 mila abitanti, potrebbe comprendere ben ottomila persone con tutti i requisiti per accedere al Mensa. Per partecipare alla gara in programma ad Erice sabato 30 presso il palazzo Sales in via Vito Carvini alle 9.30, è necessaria la prenotazione entro le ore 12:00 del giorno precedente alla sessione di gara ed è richiesto un contributo di 10 euro per le spese di amministrazione, valutazione e comunicazione del risultato. E’ stata anche creata una pagina facebook: www.facebook.com/MensaErice, dove è possibile chiedere informazioni sull’evento, che, guarda caso è patrocinato dal Comune di Erice, Città di Pace e Scienza.