Alcamo, tutti pazzi per il pedibus

0
365

Continua ad Alcamo la sperimentazione del Servizio Pedibus che prevede un convoglio di bambini, alunni delle scuole elementari, che si muovono in gruppo, accompagnati almeno da due adulti, un “autista” davanti e un “controllore” che chiude la fila, e che rappresenta un concreto risultato della promozione delle politiche di mobilità sostenibile programmate dall’Ufficio del Mobility Manager d’area, voluto dall’amministrazione Bonventre.

Da giovedì a sabato della scorsa settimana il servizio si è svolto al plesso Europa  ed è stato attivato grazie alla collaborazione con la Scuola – in particolare con la docente Rosalia Dara –  ed alla partecipazione delle Associazioni di Volontariato Fire Rescue Alcamo, Associazione Nazionale Carabinieri di Alcamo “Maggiore U. De Carolis”, FIAB Federazione Amici della Bicicletta.

Il Pedibus sta riscuotendo grande successo tra le famiglie e gli alunni ed il prossimo appuntamento è previsto, dal 14 al 16 novembre, al plesso Giovanni Gentile, in viale Europa.

Il mobility manager d’area, Francesco Amodeo, dichiara: è questo un primo risultato verso una mobilità sostenibile, infatti con il Servizio Pedibus scolari, famiglie ed Amministrazione sono direttamente coinvolti in una azione partecipata volta a migliorare la nostra Città. Le politiche ambientali dell’Amministrazione Bonventre stanno incontrando le esigenze dei cittadini e riflettono un cambiamento culturale nei comportamenti verso l’ambiente”.