Era ai domiciliari, esce e litiga col vicino

0
404

Uscito dalla sua abitazione dove era ristretto ai domiciliari, ha pensato bene di recarsi da un vicino minacciandolo a causa di una questione di carattere privato. I carabinieri della Stazione di Calatafimi Segesta, allertati, sono intervenuti sul posto, arrestando in flagranza di reato, per evasione, il 25enne Francesco Paolo Piazza, con diversi precedenti per reati di tipo predatorio. Processato per direttissima innanzi al Tribunale di Trapani, è stato condannato a 8 mesi di reclusione.