Elimos Electric Moving, progetto di mobilità elettrica

0
479

Non solo attività per la valorizzazione del patrimonio culturale, gastronomico e paesaggistico ma anche iniziative a tutela dell’ambiente. Il Gal Elimos presenterà a Buseto Palizzolo il progetto di mobilità elettrica “Elimos Electric Moving” che potrà essere realizzato grazie allo stanziamento regionale di fondi europei per un importo pari a 400 mila euro.

Due le azioni previste. La prima riguarderà l’installazione di almeno una colonnina di ricarica per ogni comune aderente al Gal; l’altra interesserà le società cooperative che si interesseranno della forniture delle auto elettriche. Il progetto, che si trova ancora in fase di start up, riguarderà la mobilità generica ma non si esclude la possibilità di creare percorsi turistici specifici.

 

Il Seminario informativo per la presentazione del progetto, oggi alle ore 16,00, presso il Centro di Accoglienza ed Informazione Enoturistica in Via Palermo, a Buseto Palizzolo, con gli interventi di Luca Gervasi, sindaco di Buseto Palizzolo; Liborio Furco, presidente Gal Elimos; Pietro Vultaggio, dirigente Soat Buseto Palizzolo; Rocco Lima, direttore Gal Elimos; Caterina Randazzo, animatore Gal Elimos; moderatore: la giornalista Antonella Lusseri.