Eccellenza, 2° turno dei play-off. Scende in campo il Mazara

Dopo una giornata di estremo equilibrio, quella inaugurale del triangolare valevole come play-off promozione del campionato di Eccellenza, si gioca domani il secondo turno. Stavolta a riposare saranno Sancataldese ed Akragas che, domenica scorsa, erano state fermate sull’uno a uno rispettivamente a Canicattì e a Castelvetrano da un’ottima Folgore. Esordirà nella seconda fase il Mazara che è stato inserito nel triangolare con Canicattì e Sancataldese.

I canarini riceveranno i biancorossi, domani al Nino Vaccara con inizio alle ore 16,30, e poi all’ultima giornata affronteranno la Sancataldese, in trasferta, in quella che potrebbe essere la gara decisiva per dare l’accesso alla finalissima promozione contro la vincente del triangolare composto da Akragas, Folgore e Nissa.

Il Mazara, un paio di mesi fa, ha ricevuto proprio il Canicattì, avversario di domani, battendolo per 2 a 0. In campo, pe ril secondo turno, anche la Folgore che in caso di vittoria nella gara di Caltanissetta con la Nissa potrebbe addirittura centrare il primo posto eliminando quindi la corazzata Akragas che all’ultimo turno riceverà proprio i biancoscudati.

Alla luce comunque dei pareggi nel primo turno, tutto ancora più accadere e soltanto domani ci si potranno schiarire le idee sulle squadre che potrebbero andarsi a giocare, in una finalissima secca, il salto in serie D.

Alla luce del recente andamento delle squadre pare che il Mazara abbia perduto un po’ del suo smalto, l’Akragas non sia ancora riuscito a concretizzare tutto il suo potenziale; la Folgore possa essere l’outsider e la Sancataldese la vera favorita al salto di categoria.