E’ ai domiciliari, va al mare per un giorno e si autodenuncia ai carabinieri. Arrestato partinicese

Un 22enne partinicese è stato arrestato dai carabinieri di Alcamo per evasione. Il giovane, agli arresti domiciliari nel comune di Partinico, si è presentato al Comando Carabinieri di Alcamo, autodenunciando di essersi, senza nessuna autorizzazione, allontanato dalla sua abitazione.

Il giovane ha confessato di essersi allontanato dall’abitazione per un giorno di mare a Trappeto considerata l’afa che da giorni affligge   la   nostra   zona,   ma   al  ritorno  il   mezzo  pubblico   utilizzato   faceva capolinea ad Alcamo, da lì la decisione di costituirsi presso quel Comando. Tratto in arresto è stato posto nuovamente ai domiciliari.