Due migranti senza vita nel mare di Pantelleria, vittime dei viaggi della speranza sull’isola

0
69

Due corpi senza vita e in avanzato stato di decomposizione, sono stati ritrovati in mare nelle acque antistanti l’isola di Pantelleria. Il primo è stato rinvenuto da una motovedetta della Guardia Costiera al largo della costa; il secondo, invece, è stato ritrovato dai Carabinieri a Sateria, una località ad ovest dell’isola. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di vittime dei tanti viaggi della speranza arrivati sull’isola pantesca lo scorso mese di ottobre. I due corpi sono stati trasportati nel cimitero di Contrada Kamma per la sepoltura.