Droga nello zaino, arrestato giovanissimo

    0
    352

    Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga, i Carabinieri del Comando Compagnia di Partinico hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, uno studente partinicese di 15 anni.

    Transitando nei pressi del giardino comunale “Falcone Borsellino”, la pattuglia dei Carabinieri ha notato un giovane che, alla vista dell’auto militare, si è voltato, allontanandosi a piedi nella direzione opposta. Insospettiti dall’ atteggiamento, i militari hanno proceduto alla perquisizione personale del giovane, ed hanno rinvenuto all’interno del suo zaino un sacchetto pieno di marijuana e tre involucri di carta contenenti alcune dosi di marijuana pronte per essere smerciate. La droga, quantificata in 150 grammi circa, è stata sottoposta a sequestro e sarà inviata al competente laboratorio di analisi.

    Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il giovane arrestato è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza Minorile “Malaspina” di Palermo.