Differenziata, Castellammare vola dal 29% al 77%. Videocamere mobili e auto-civetta contro gli ‘incivli’

Quasi 50 punti percentuali di incremento della raccolta differenziata a Castellammare del Golfo. Un lavoro certosino, secondo l’assessore Abate, cominciato ben prima dell’uno ottobre, data dell’avvio del nuovo servizio.