Controlli anticovid. I carabinieri di Castelvetrano chiudono quattro bar a Marinella di Selinunte.

Proseguono in tutta la provincia di trapani le attività dei carabinieri sulle misure di contenimento del contagio nei luoghi di lavoro.

Nello specifico I carabinieri di Castelvetrano hanno accertato diverse violazioni della normativa anti Covid-19 sanzionando, a vario titolo, sia privati cittadini che esercenti di attività di ristorazione.

Nella frazione di Marinella di Selinunte, i militari hanno elevato la sanzione  di 400 euro e la sospensione dell’attività commerciale, per cinque giorni a carico di 4 legali responsabili di altrettanti bar che hanno permesso ai rispettivi clienti di consumare la propria ordinazione all’interno dei locali o nelle immediate adiacenze degli stessi. Sono state sanzionate ulteriori 8 persone poiché si trovavano assembrate in piccoli gruppi tutti sprovvisti di mascherina.