C/mmare del Golfo: sostegno al sub scomparso

0
500

Il Comune di Castellammare, con un atto di delibera straordinario, si farà carico dei costi del funerale di Claudio Corradengo, il giovane sub di 20 anni morto la settimana scorsa nei fondali dei faraglioni a seguito di un’immersione rimanendo impigliato in uno degli scogli. L’amministrazione comunale sta anche patrocinando e coordinando un ulteriore raccolta di fondi, insieme all’Associazione Commercianti Libera di Castellammare, per aiutare la famiglia della vittima che versa in condizioni economiche disagiate.

Nella foto il sindaco Nicola Coppola