C/mare del Golfo-Varato il cartellone estivo, grande sinergia con le associazioni

0
475

È consultabile online il cartellone delle manifestazioni estive di Castellammare del Golfo. Nella home page del sito istituzionale del
Comune: www.comune.castellammare.tp.it si può visionare il programma cliccando sull’evento per conoscerne i dettagli. Il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore alla Cultura e Turismo Marilena Barbara affermano che «la realizzazione del programma, che a breve sarà distribuito anche in opuscolo cartaceo, in considerazione delle difficoltà economiche affrontate da tutti gli enti locali, ha richiesto un grande impegno organizzativo». Quest’anno, inoltre, sono previste attività per la celebrazione dei 500 anni dalla fondazione di Castellammare insieme al riconoscimento del titolo di città. «Due eventi- proseguono Coppola e Barbara- che intendiamo legare a nostre caratteristiche storiche come i granai, l’utilizzo del grano e degustazioni di prodotti tipici. Inoltre – aggiungono – ricorderemo i nostri concittadini emigrati negli States, in cerca di lavoro e fortuna, con il film documentario di Claudio Colomba “partiti per la Jobba”. Una sala del palazzo di città, da poco restaurata, sarà intitolata al cinquecentenario ed ospiterà attività culturali». Tante le associazioni che hanno contribuito, senza le quali probabilmente, considerate le scarse risorse disponibili, un programma del genere non si sarebbe potuto stilare. Un programma che l’amministrazione comunale spera di arricchire ulteriormente «con altre proposte di chi vorrà contribuire poiché le manifestazioni si protrarranno fino ad ottobre inoltrato». Gli eventi in realtà sono già partiti a maggio con il festival della filosofia, che ha visto la presenza di Serge Latouche, e la quarta edizione del premio “Mediterraneo packaging”. In calendario previste mostre, concerti, presentazioni di libri, passeggiate archeologiche, rappresentazioni teatrali, cabaret ed un festival letterario con la presenza di Valerio Magrelli, Michela Murgia, Marcello Fois, Giorgio Vasta, Evelina Santangelo, Fabio Stassi. All’Arena delle Rose arriveranno volti molto noti nel mondo dello spettacolo: da Alessio Bernabei, giovane cantante, ex leader della band Dear Jack, il 23 luglio, all’icona della danza italiana nel mondo Carla Fracci, il 28 luglio. Poi notti bianche e manifestazioni enogastronomiche, musical e defilé, eventi sportivi come la Coast Cup ed i festeggiamenti per la Patrona, Maria Santissima del Soccorso, ad agosto. A settembre l’atteso e collaudato concorso di cortometraggi “Cici film Fest”, e poi appuntamenti come “Filo in festa” e manifestazioni legate al cinquecentenario. Intanto da questa mattina Castellammare si presenta già con un aspetto più decoroso e più consono ad accogliere i suoi visitatori grazie all’iniziativa dell’associazione Cambiamenti. Infatti, è stata cancellata la brutta scritta che ricopriva un muro proprio all’ingresso del paese. Un gruppo di volenterosi dell’associazione ha provveduto ad eliminare la frase che da oltre un anno, oltre a deturpare il muro, risultava anche parecchio offensiva per i turisti di nazionalità tedesca. Certamente un biglietto da visita poco edificante, che per nulla si confaceva ad una località a forte vocazione turistica come Castellammare del Golfo. Adesso può contare su un volto migliore.
cambiamenti scritta muro

cambiamenti pulizia muro