Catella, i tifosi protestano per il manto erboso, Abbinanti risponde

0
280

Scoppia la polemica per il Catella. Lo stadio di Alcamo, che ha visto decenni prima di sorgere definitivamente, si trova in uno stato comatoso per il proprio mano erboso. Domenica con la copiosa pioggia l’incontro di calcio con il Serradifalco è stato rinviato. Ora arrivano le proteste di tifosi, sportivi e cittadini che, anche se in pochi vanno allo stadio la domenica a tifare Alcamo nonostante l’ottimo campionato disputato fino ad ora dai ragazzi allenati da Chico, parlano di un manto erboso ormai ridotto in condizioni pietose.

L’assessore Gianluca Abbinanti, investito della questione, ha risposto dicendo che l’amministrazione Bonventre, con lui assessore, ha predisposto un bando di gara in evidenza pubblica per sei mesi con l’impegno di spesa di 13 mila euro circa per la risoluzione della questione. La decisione amministrativa si trova sul tavolo del dirigente, dice Abbinanti, ma ancora non se ne sa niente. Ora si attendono dunque le decisioni e le celerità dell’ufficio dirigenziale preposto, ci fa sapere Abbinanti, per poter operare una manutenzione ordinaria del Catella che attualmente ha un manto erboso latente che è a rischio anche della sua stessa sopravvivenza.

the course is really a brute as the ball plugs
woolrich outlet Current Sandal Trends From Around the World

We can’t even take the cheap route and say
woolrich jasLending the Difference Between U