Castellammare del Golfo, indagini su incendio auto ad imprenditore

Indaga il commissariato di polizia sull’incendio che questa notte ha quasi del tutto danneggiato l’auto di un incensurato castellammarese, titolare di un’azienda che installa macchinette videogiochi. L’allarme è scattato questa notte in via Pitagora intorno alle 2,30: sul posto una volante della polizia e i vigili del fuoco del distaccamento di Alcamo che seppur procedendo alle operazioni di spegnimento con celerità non sono riusciti a salvare il mezzo, che è stato completamente avvolto dal rogo. Sul posto non sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile o altro, motivo per cui non si esclude né il corto circuito né tantomeno il dolo. Quest’ultima comunque appare l’ipotesi privilegiata dagli inquirenti.