Capaci, sventata rapina presso studio medico

    A Capaci, i carabinieri sono riusciti a sventare una rapina ai danni di uno studio medico di fisioterapia ed ortopedia.

     

    Tre uomini travisati hanno fatto ingresso presso lo studio medico nel tentativo non riuscito di impossessarsi  dell’incasso, ma a quel punto è intervenuto un agente di Polizia Penitenziaria che era all’interno ed un Carabiniere libero dal servizio che si trovava a passare nei pressi.

     

    Immediatamente allertata la Centrale Operativa, è giunta sul posto la non lontana pattuglia dei Carabinieri, arrivando così a bloccare uno dei tre rapinatori mentre gli altri due sono riusciti a darsi alla fuga.

     

    L’uomo bloccato è un pregiudicato di 37 anni di Carini, Gaetano Balsamo, arrestato perché responsabile del reato di tentata rapina in concorso.

     

    Gaetano Balsamo, espletate le formalità rito, è stato tradotto presso la casa circondariale “Pagliarelli” di Palermo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.