Calvaruso in Consiglio chiede lumi, il Sindaco Bonventre promette che si occuperà personalmente della vicenda

0
478

Se ne occuperà personalmente il Sindaco di Alcamo. Ieri sera il consigliere comunale Alessandro Calvaruso dopo aver dichiarato di voler lasciare l’aula, rientrato, ha reso pubblica una lettera chiedendo chiarimenti su una questione legale al Comune. Si tratterebbe di un procedimento penale per un presunto caso di abusivismo edilizio dove il Comune ha dichiarato di costituirsi parte civile ma alla fine sarebbe mancato un atto, si tratterebbe di una perizia di non edificabilità del terreno, che non sarebbe stato consegnato al Tribunale in tempu utili, secondo Calvaruso, per motivi non chiariti.

Calvaruso, in un dibattito poi acceso, avrebbe anche fatto intendere di voler occupare l’aula e chiedere chiarimenti che il Sindaco ha promesso di dare occupendosi di persona della vicenda.

Stamattina invece la Guardia di Finanza si è nuovamente recata al Comune a quanto pare per acquisire documentazione conoscitiva su un consigliere comunale di cui non è stata comunque fornito il nome dagli amministratori che abbiamo interpellato.