Calcio giovanile. L’ Adelkam alla Milan Academy per corsi ai tecnici

C ’è anche la scuola calcio Adelkam Alcamo, rappresentata dall’allenatore Paolo Trapolino,  a Milano per la cerimonia di presentazione a San Siro, presieduta da Paolo Maldini,  dei Centri tecnici italiani e nel mondo che fanno parte della Milan Academy.  All’Adelkam, infatti, un mese fa, durante la cerimonia di presentazione nella sala conferenze del Collegio dei gesuiti, è stato conferito l’incarico di diventare il Centro tecnico per la Sicilia. Da Milano sono arrivati Elisabet Spina, responsabile tecnico della Milan Academy e Antonio Corbellini, tecnico della stessa accademia. La missione  a Milano è il secondo passo per l’avvio della collaborazione, che prevede periodiche visite ad Alcamo di Antonio Corbellini per incontrare familiari dei ragazzi e i tecnici dell’Adelkam, che a loro volta andranno al Centro Vismara della società rossonera per corsi di aggiornamento. E l’ Adelkam  con Elisabet Spina punta anche al calcio femminile da inserire con almeno quattro formazioni nella 32esima edizione del torneo internazionale di calcio “Costa Gaia”in  programma dal 2 al 6 gennaio 2019. I rapporti con il Milan si sono consolidati anche grazie al passaggio in rossonero del fantasista Gariele Alesi, 14 anni, che  ha firmato il contratto con la società rossonera: giocherà nell’Under 14. Intanto la squadra dell’Adelkam dei 2007 da ieri è impegnata al torneo internazionale di Città di Castello, che ha vinto più volte. Tale squadra è allenata da Filippo Castellano.  Nell’ Adelkam sono tesserati oltre 250 ragazzi. La società nella stagione 2018-2019 parteciperà a 12 campionati, tra i quali Allievi regionali e giovanissimi, per i quali lavorano dodici tecnici. Con la Milan Accademy avviate due progetti con le suole. “Gioco calciando”, due ore di attività motorie per alunni delle elementari e medie di Alcamo per inculcare nei ragazzi il rispetto delle regole e il far play. Alle lezioni parteciperanno tecnici del Milan. Altro progetto, assieme alla Academy e Figc:  “Valori in rete: ragazze in gioco”.  “E intano Gaetano Lo Monaco ha messo in moto la macchina organizzativa per la 32^ edizione del Torneo internazionale di calcio giovanile Costa Gaia-Conad Cup, al quale partecipano oltre 200 squadre. Il torneo è anche una vetrina per promuovere il territorio poiché sbarcano dal 2 al 6 gennaio quasi mille persone, che trovano posto nei vari alberghi di Alcamo e del Golfo di Castellammare . Nell’albo d’oro figurano fra gli altri: Empoli, Palermo, Fiorentina, Torino, Inter, Torpedo Mosca, Milan e la stessa Costa Gaia Adelkam.