Calcio, Eccellenza: l’Alcamo in trasferta contro il Cus Palermo

0
395

L’Alba Alcamo affronta domani il Cus Palermo, fischio d’inizio ore 15, in un campo che è un vero e proprio gioiellino che si trova nel Centro sportivo universitario. Per l’allenatore Giuseppe Guida nessun problema pe quanto riguarda gli undici da mandare in campo dove dovrebbe debuttare il difensore Canthe. Una partita delicata e difficile per i bianconeri decisi comunque a centrare un risultato positivo. Intanto resta dimissionario il presidente Baldo Marchese e la squadra praticamente è in autogestione. Viene seguita dal vice Giuseppe Milotta. Le dimissioni di Marchese per protesta nei confronti del Comune di Alcamo per l’impossibilità di usare il Catella. I tifosi e la società sperano che domenica prossima possano tifare al Catella per i propri beniamini che affronteranno il Monreale. Ma ogni decisione sulla disponibilità del Catella probabilmente si conoscerà entro mercoledì prossimo. Intano la commissione per concedere l’agibilità ha chiesto la manutenzione degli spogliatoi, l’installazione di più bagnotti a causa dalla chiusura dei gabinetti che dura da oltre un anno. E alcuni interventi per garantire maggiore sicurezza davanti lo spiazzale di ingresso al Catella. Domani nella gara tra Cus Palermo e Alba Alcamo arbitrerà Tarallo di Agrigento.