Calcio, Eccellenza: Alba Alcamo, a Mussomeli obiettivo i tre punti

“Andiamo a Mussomeli per fare risultato”. La frase è dei vertici societari dell’Alba Alcamo. Ma non potrebbe essere diversamente poiché il Mussomeli e una delle squadre meno attrezzate di questo girone del campionato d’Eccellenza, come dimostra la classifica. Alba Alcamo con l’obiettivo dei tre punti per cercare di fare qualche passo avanti in classifica anche se appare difficile che si possa qualificare per i play off poiché questa squadra fino ad oggi ha deluso e le responsabilità vanno cercate a monte. Infatti a poche partite dalla conclusione del girone d’andata nel Grand Hotel Alba Alcamo continuano i movimenti. Infatti nei giorni scorsi hanno lasciato la società bianconera  il difensore Fabio Gaglio, tornato nell’Altofonte. Gaglio ha disputato dodici partite con l’Alba Alcamo, realizzando un gol. E’ andato via , ufficialmente per motivi di lavoro. Dopo cinque anni in bianconero lascia l’Alba Alcamo Antony Palazzolo, che va ad indossare la maglia del Partinicaudace, che sta marciando a gonfie vele e che è assurto a notorietà nazionale per il record di vittorie consecutive, ben tredici e che intende continuare su questo trend. Per la partita di domani l’allenatore Davide Boncore pare sia intenzionato a schierare la stessa formazione di domenica scorsa. Unico indisponibile per infortunio è l’alcamese Ammoscato. Arbitrerà Umberto Spedale di Palermo.