Calcio-Castellammare, sfuma il sogno eccellenza ai rigori

Sfuma ai calci di rigore il sogno del Castellammare di promozione in eccellenza. La formazione del trapanese era riuscita ad acciuffare il pari contro il Torregrotta, sul capo neutro di Caltanissetta, allo scadere con Trapolino. 1-1 quindi al 90’. Ai supplementari super occasione per i castellammaresi che usufruiscono al 105’ di un calcio di rigore, fallito però dall’esperto Norfo. Alla roulette dei rigori i primi 5 sono realizzati da entrambe le squadre, ad oltranza l’errore decisivo per il Castellammare è di Vitale