Borgetto-Furto energia elettrica, pensionata arrestata dai carabinieri

Nuovo arresto a Borgetto per furto di energia elettrica. A finire dietro le sbarre questa volta una donna pensionata di 69 anni, Margherita Esposito. Per lei l’accusa è di “furto aggravato di energia elettrica”. Secondo quanto sostengono i carabinieri, che hanno effettuato il blitz nella casa dell’anziana che ha anche qualche precedente, l’immobile era allacciata abusivamente alla rete elettrica pubblica. Per la Esposito sono scattati gli arresti domiciliari. Propri nei giorni scorsi era stato effettuato un altro arresto dai carabinieri: era toccato a Lorenzo Lupo, noto titolare di una pizzeria di corso Roma. Anche in quel caso i militari dell’Arma appurarono che il locale era stato allacciato alla rete elettrica abusivamente.