Bimbi di Lampedusa regalano disegni e creazioni ai migranti dell’hotspot

0
69

Un gesto di solidarietà ed un messaggio di accoglienza e di speranza da parte dei bambini dell’isola di Lampedusa: una trentina di creazioni sono state donate ai minori stranieri ospiti dell’Hotspot. Creazioni di carta raffiguranti una barca e delle frasi che rimandano ai concetti di pace, fratellanza e sostegno nei confronti dei più deboli. I doni, fatti recapitare da un gruppo di ragazzi della biblioteca dell’isola alla cooperativa sociale Badia Grande, ente gestore dell’hotspot, sono stati poi affidati all’associazione umanitaria “Save the Children”.