Biagio Conte è ricoverato a Palermo. Riserbo sulle sue condizioni

Biagio Conte, missionario laico di 58 anni, fondatore della Fondazione “Missione, Speranza e Carità” che di recente ha inaugurato una casa.accoglienza e un eremo in zona Inici, tra Castellammare del Golfo e Calatafimi, è ricoverato in ospedale a Palermo. Noto per le sue battaglie connotate da lunghi periodi di astinenza da cibo, un anno fa si era ritirato in una grotta in provincia di Palermo per pregare contro tutte le ingiustizie. Molto debole e allo stremo delle forze, aveva lasciato la grotta ed era stato accompagnato in una stanza di un piccolo Santuario di Palermo, monitorato dai medici, prima di tornare alla sua missione. Adesso il ricovero in ospedale ma sulle sue attuali condizioni di salute, che sarebbero serie ma non preoccupanti, c’è il più stretto riserbo.