“Battuta Fotografica” fra Castelvetrano, Selinunte e Cave di Cusa

    Domenica 10 giugno  nel territorio selinuntino prenderà il via un raduno di fotoamatori denominato “Battuta Fotografica” monumentale e paesistica, organizzato dal Club Unesco Castelvetrano Selinunte in collaborazione con l’ Unione Italiana Fotoamatori (UIF). “L’evento, in linea con gli scopi statutari del Club, mira a far conoscere – dichiara il presidente del Club Unesco di Castelvetrano Selinunte, Nicola Miceli – il nostro territorio al fine di  promozionarlo e valorizzarlo nei suoi aspetti più reconditi”.

    La “Battuta Fotografica” è aperta gratuitamente a tutti i fotoamatori che vorranno cimentarsi in questa singolare caccia allo scatto. Per i partecipanti sussiste solo l’obbligo della registrazione dopo aver preso visione del regolamento di partecipazione. All’inizio della manifestazione ogni partecipante sarà messo al corrente degli scatti da effettuare e dell’itinerario da percorrere. L’idea è stata sviluppata con la cooperazione dell’UIF che farà giungere nel territorio castelvetranese un centinaio di soci, provenienti dalle provincie di Trapani e Palermo, che si uniranno ai fotoamatori locali, principianti e professionisti. Il presidente dell’ Unione Italiana Fotoamatori, Nino Bellia, ha messo a disposizione l’esperienza dei soci della UIF per tutti i fotoamatori principianti che si cimenteranno al raduno.

    Il programma della giornata prevede l’inizio alle ore 9.00 con incontro nel Sistema delle Piazze per la registrazione dei partecipanti e la distribuzione del materiale con itinerari monumentali e paesistici. Alle 9.30 la “Battuta Fotografica” si snoderà per il centro storico di Castelvetrano, mentre alle ore 11.00 i partecipanti potranno catturare scorci della chiesa arabo-normanna Trinità di Delia. Alle ore 15.00 la caccia allo scatto riprende dalle borgate marinare di Marinella e Triscina di Selinunte, per poi spostarsi intorno alle ore 16.30 tra la Riserva Naturale Orientata del Belice e l’antica Selinunte sino alle Cave di Cusa. Alle ore 18.30 tutti i fotoamatori si ritroveranno nel piazzale Efebo di Marinella di Selinunte per i saluti di rito.