Balestrate-Torna “Sapori di Siccia…ra”, terza edizione

 

Si svolgerà il 6 e 7 maggio, in collaborazione con il GAL Golfo di Castellammare, la manifestazione “Sapori di Siccia…ra”, arrivata quest’anno alla terza edizione. Partendo dalle tradizioni culinarie e popolari e dai due simboli fondamentali di Balestrate, la seppia ed il mare, l’obiettivo della kermesse è quello della valorizzazione dell’intero territorio, mettendone in risalto le caratteristiche peculiari. La prima giornata, venerdì 6 maggio, sarà aperta da una estemporanea di pittura sul tema “Mare, Arte e Tradizioni di Balestrate”: durante la serata si decreterà l’opera più rappresentativa, mentre a tutti gli artisti sarà consegnata una targa di partecipazione. L’evento si svolgerà in piazza Rettore Evola, all’interno di un villaggio enogastronomico appositamente realizzato per l’occasione, in cui saranno presenti otto ristoratori che prepareranno piatti a base di seppia e due case vinicole che operano sul territorio. Ad anticipare la degustazione dei piatti, alle ore 17:00 lo chef Gioacchino Di Franco presenterà un menu a base di seppie nel corso di un cooking show che coinvolgerà il pubblico. La serata sarà allietata da musica folk. Sabato 7 maggio sarà una giornata dedicata alla cultura e alla valorizzazione del territorio. A partire dalle ore 17:00 il GAL Golfo di Castellammare incontrerà il territorio, presso il centro multimediale di via del Mare, raccogliendo proposte e progetti per la programmazione PSR 2014/2020. A seguire sarà presentato il libro “Le contradanze del Golfo”, scritto da L. Cottone, V. Navarra e F. Vitale, edito dal GAL, volume che raccoglie le tradizioni e i “poemi” delle contradanze. Infine, le esibizioni di due gruppi, “Quelli della contradanza” di Cinisi e il “Ballo dei Pastori” di Balestrate, mostreranno al pubblico due differenti interpretazioni della tradizionale danza popolare.