Arrestato 18enne incensurato

0
289

Nel corso dei consueti controlli dei carabinieri di Marsala, sono scattate le manette per un 18enne incensurato marsalese, mentre sono cinque le persone denunciate.

Il 18enne, notato per l’atteggiamento sospetto da una gazzella dei Carabinieri, a bordo di una bicicletta, è stato perquisito e gli sono stati trovati addosso 15 grammi di marijuana, suddivisa in 11 dosi, e 130 euro in contanti, verosimilmente proventi dell’attività di spaccio.

È stato arrestato e, di concerto con la Procura di Marsala, posto al regime degli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale, in quanto, inizialmente, aveva cercato di sottrarsi alle verifiche dei militari.

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale cinque persone sono state deferite alla competente Autorità Giudiziaria: un 53enne marsalese, per porto abusivo di strumenti e armi atti ad offendere: l’uomo, in seguito ad una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola ad  aria compressa con pallini in piombo e coltelli di genere vietato; mentre un 31enne tunisino, è stato denunciato per ricettazione di un telefono cellulare; una 29enne spagnola, sorpresa alla guida della propria auto in stato di ebbrezza alcolica, accertato attraverso l’etilometro; infine, un 32 e 23enne marsalesi, sono stati trovati alla guida dei propri motoveicoli senza aver mai conseguito i relativi certificati autorizzativi.