Appello della Questura per Michele Rizzotto

    0
    413

    La Questura di Trapani, su delega della Procura della Repubblica di Marsala, ha avviato delle indagini per far luce sulla scomparsa di Michele Rizzotto, avvenuta a Salemi il 1 settembre 2011.

    Di recente sono stati effettuati dei sopralluoghi e degli scavi in zone rurali nei pressi di Salemi al fine di reperire elementi d’interesse per le indagini in questione.

     

    Michele Rizzotto, 31 anni (al momento della scomparsa) operatore ecologico a Salemi, alle 4:30 circa del 1° settembre è uscito dalla sua abitazione per raggiungere un bar vicino, dove aveva un appuntamento con una persona per andare in campagna. Da due giorni, infatti, di pomeriggio si recava in un fondo agricolo per raccogliere meloni. Nel breve tragitto si è fermato a salutare un muratore impegnato in un cantiere. Al bar non è mai arrivato e nemmeno nel campo di meloni. Di lui si è persa ogni traccia. Aveva con sé soltanto il cellulare che è risultato spento da subito.

     

    La questura lancia, dunque, un appello a tutti coloro che siano a conoscenza di particolari utili alla investigazioni, per far sì che, anche in maniera riservata, tali informazioni vengano riferite a Forze di Polizia o alla magistratura inquirente.