Anche il Gruppo Giovani di Ance Sicilia a “Architects meet in Selinunte”

    0
    354

    Anche il Gruppo Giovani di Ance Sicilia presente al secondo appuntamento “Architects meet in Selinunte “ che punterà i riflettori sul lavoro degli architetti italiani che operano sul mercato internazionale, di quelli tornati in Italia dopo aver studiato e lavorato all’estero e, infine, di quelli sempre più numerosi che hanno scelto di trasferire i loro studi professionali in altre realtà geografiche.

    Il Gruppo Giovani di Ance Sicilia partecipa all’evento con una sua mostra dal titolo “Costruttori di Architettura”. Oggi ci sarà anche l’intervento del presidente regionale dei Giovani, Giuseppe Molè.

    “Nonostante la crisi del comparto edile e l’immobilità delle istituzioni che ci spingono a migrare – dicono Giuseppe Molè e il suo vicario, Sandro Catalano – noi andiamo avanti con forza e determinazione, perché un imprenditore che chiude e va via significa la perdita del proprio lavoro e di quello di tutti i collaboratori che nell’azienda hanno creduto e investito la loro vita. Questa mostra vuole essere un’occasione di incontro per mostrare le nostre opere sul territorio e invitiamo tutti domani pomeriggio, presso il Collegio di Maria, al sistema delle piazze di Castelvetrano, per un confronto tra impresa, architettura e territorio”.

    A fare da location da oggi e fino a domenica 1 Aprile a questo evento di respiro internazionale, il Baglio Florio all’interno del Parco Archeologico di Selinunte. Alla kermesse prenderà parte anche l’architetto Massimiliano Fuksas, che nel corso dell’incontro sarà insignito di un premio.