Alcamo- Una due giorni dedicata alle Armonie di Bacco

0
437

Attorno e all’interno del  castello dei conti di Modica di Alcamo una due giorni per un viaggio attraverso il gusto che prende il nome di Armonie di Bacco, il Dio del vino. Vino del quale non bisogna assolutamente abusare, ma bere con moderazione. Si inizia domani alle 18 con Master class: un viaggio tra le colline del territorio alcamese. Si tratta di una degustazione guidata all’interno del collegio dei gesuiti. Dalle 19 alle 21 passeggiata sui merli del castello, mentre alle 20,30 degustazione all’insegna del vino e del cibo del territorio. Spettacolo con artisti di strada con Agata Leale con le sue bolle itineranti e con Mario Barnaba e Jonathan Marquis con il loro spettacolo di giocolieri. Prevista anche la mostra del pittore Peppe Catozzo, mostra scultorea di Federico Bontempo e mostra delle ceramiche di Ficodindia. Il catarratto  dei vignaioli alle 18 di sabato. La passeggiata sui merli, alle 20 opera di pupi alle 20,30 degustazione di vini. Sei degustazioni  al costo di dieci euro. Musica dal vivo con la jazz band Black five. L’evento promosso dall’associazione Modi fa parte del programma Alcamo d’estate 2018, organizzato dal Comune. E sabato, nell’ambito dello stesso programma, l’associazione “Salviamo il castello di Calatubo”, in collaborazione col Comune di Alcamo organizza una visita guidata al castello di Calatubo alla scoperta di leggende, misteri, storie di fantasmi etc. Il raduno sabato prossimo alle 17,30 presso il Caffè Nannini di Piazza Bagolino. La manifestazione si ripeterà il 26 agosto. Fine settimana ricco di eventi perché sabato pomeriggio e nella giornata di domenica nei viali di piazza della Repubblica si svolgerà il Gran prix dedicato ai go kart.