Alcamo, stretta contro l’alcolismo e il vandalismo: ordinanza restrittiva del sindaco

0
904

Ordinanza del sindaco di Alcamo Domenico Surdi per la prevenzione dell’abuso di sostanze alcoliche. Prevede il divieto per gli esercenti dalle 22 alle 6 dell’indomani mattina della vendita di bevande alcoliche in bottiglie, lattine e in altro materiale comunque contundente. Gli alcolici in questa fascia oraria potranno essere versati esclusivamente in contenitori. Gli stessi negozianti sono obbligati a esporre all’interno e all’uscita del locale, in modo visibile, un avviso in cui vengono indicati i divieti. E’ vietato, inoltre, l’utilizzo in modo improprio delle ville comunali e degli spazi pubblici adiacenti al patrimonio artistico e culturale, quali i portici e l’atrio del Collegio dei Gesuiti. Qui è vietato bivaccare, sdraiarsi a terra, giocare al pallone e consumare alcolici.