Alcamo. San Francesco Ennesimo vandalismo nel parco suburbano

0
367

Una serie di sopralluoghi e la visione delle telecamere di piazza Bagolino da parte delle forze dell’ordine per cercare di individuare i vandali che si sono introdotti hanno compiuto un raid all’interno del parco suburbano san Francesco di Alcamo, provocando danni. Il parco, il bel polmone verde della città, è gestito con professionalità e competenza dai componenti l’associazione Laurus,  che organizzano tantissimi eventi coinvolgendo in primo luogo le scuole per sensibilizzare  gli alunni al rispetto della Natura. Vengono promossi anche eventi per far conoscere le tradizioni mentre all’interno del parco funziona un mini zoo.  Purtroppo non è la prima volta che il parco suburbano subisce raid vandalici, immediatamente riparati dai gestori. Quale piacere si può provare nel distruggere cose oggetto di pubblica fruizione ? E’ difficile capirlo, ma chiaramente la stupidità non conosce limiti. Presi di mira in particolare tutto quanto era stato preparato per il Natale 2018: dagli arredamenti a tanto altro.  Raid sono stati effettuati nel recente passato: ben tre solo nel 2016. Difficile individuare i colpevoli, che oltre a farla franca nei loro confronti la legge ha la mano molto leggera se e quando vengono individuati. Particolarmente a rischio e non solo il parco suburbano soprattutto le vigilie delle festività, i sabato notte e le domeniche quando si scatena la movida selvaggia. Sembra che spesso durante la notte individui si introducono nel parco suburbano “San Francesco” per andare a scolarsi cascate di alcolici. Intanto il personale della Laurus ancora una volta è costretto a fronteggiare queste improvvise emergenze scatenate da vandali.