Alcamo, rimodulati uffici e servizi comunali

0
455

Gli uffici e i servizi comunali di Alcamo hanno un nuovo assetto organizzativo.

In seguito alla delibera di Giunta Municipale n. 313 del 27 Dicembre e successive determine sindacali del 2 Gennaio, Sebastiano Luppino mantiene la dirigenza del Settore Servizi Economici e Finanziari, mentre Marco Cascio ha la dirigenza degli Affari Generali e Risorse Umane, a Francesco Maniscalchi sono affidati i settori Servizi al Cittadino, Ambiente e Sviluppo Economico e a Enza Anna Parrino, oltre il settore Servizi Tecnici, la Gestione del Territorio.

Inoltre sono costituiti tre uffici di staff: l’avvocatura generale all’avvocato Giovanna Mistretta, il Corpo di Polizia Municipale diretto dal Comandante Giuseppe Fazio ed infine, il Gabinetto del Sindaco a Giovanni Dara.

La rimodulazione, che prevede la riduzione dei dirigenti è stata operata in un’ottica di risparmio più complessivo, poiché i settori si riducono da sette a quattro.

Ed ancora ci sono degli uffici che sono stati allocati diversamente: l’avvocatura comunale si trova adesso presso i locali dell’ex carcere, sede del settore servizi tecnici, in via senatore Francesco Parrino, telefono 0924 23930.

L’ufficio contratti è appena passato dalla via Tenente Vito Manno n.5, (locali in affitto, cui è già avvenuta la consegna al proprietario), dove si trovava insieme all’avvocatura, in via XI Febbraio, angolo via Porta Stella, telefono e fax 0924 21150.

I locali rientrano fra alcuni dei beni confiscati alla mafia ed affidati al Comune ed hanno ospitato finora l’Ufficio Europa. Mentre lo sport, dalla via Giovanni Amendola è passato in via Balatelle, nello stesso immobile dove si trova lo Sportello Universitario, telefono 0924 21849.

Restano, invece, invariati, gli orari di ricevimento al pubblico.