Alcamo-Rievocazione Madonna dei Miracoli, Comune prova ad accedere ai fondi del ministero

Il Comune di Alcamo ha presentato la domanda di partecipazione per accedere ai fondi previsti dal Bando per la Rievocazione Storica emanato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il bando per l’accesso al Fondo Nazionale per Rievocazione ha la finalità di sostenere progetti di rete a carattere innovativo favorendo forme avanzate di aggregazione con altri sistemi territoriali e con il patrimonio culturale presente sui territori di riferimento. Il progetto per il quale il Comune di Alcamo partecipa riguarda la ‘Rievocazione Storica Devozionale degli eventi miracolosi’ legati al ritrovamento dell’immagine sacra di Maria SS. Dei Miracoli, Patrona della Città, nei luoghi in cui oggi sorge il Santuario celebrativo. La richiesta di cofinanziamento al ministero è di 8 mila euro.