Alcamo, polo museale al Collegio dei Gesuiti

Un polo museale all’interno del Collegio dei Gesuiti. Un argomento da sempre alla ribalta per sfruttare appieno l’importante struttura, fin da quando è stata inaugurata nel 2009.

Finalmente è stato pubblicato dal settore Servizi Tecnici e Gestione del Territorio del Comune di Alcamo il bando di gara riguardante, appunto, i “lavori di allestimento museale all’interno del Collegio dei Gesuiti”.

Più nel dettaglio l’appalto prevede l’allestimento del nuovo museo con fornitura e posa in opera di strutture espositive e scenografiche, impianti e relativi servizi accessori, comprese le opere di adeguamento edilizio.

L’assessore alla cultura Elisa Palmeri dichiara “La pubblicazione del bando per l’allestimento museale all’interno del complesso architettonico del Collegio dei Gesuiti rappresenta un tassello fondamentale per il completamento del museo d’arte contemporanea; il polo museale può divenire un bene comune di inestimabile valore e volano di sviluppo culturale, sociale ed economico, insieme ad altre eccellenze culturali ed enogastronomiche che ci appartengono”.

Per il Sindaco Sebastiano Bonventre “Il polo museale nel suo complesso riveste grande importanza per lo sviluppo culturale della città, poiché si inserisce in un piano strategico di sviluppo di un percorso turistico-culturale a unico beneficio del nostro territorio”.

L’importo è di: € 327.576,48 IVA esclusa, di cui: € 322.602,92 per lavori soggetti a ribasso; € 4.973,60 oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

Per partecipare alla gara gli offerenti devono far pervenire il plico con la documentazione richiesta, esclusivamente in formato cartaceo, a: Comune di Alcamo- Piazza Ciullo, 29 – 91011 Alcamo.

Il plico dovrà essere inviato, per mezzo di raccomandata dei servizi postali o mediante agenzia di recapito autorizzata o presentato a mano all’Ufficio Protocollo in Piazza Ciullo, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, dal lunedì al venerdì e dalle ore 16.00 alle ore 18.00 del lunedì e del mercoledì, entro il termine perentorio, pena l’automatica esclusione dalla gara, delle ore 13:00 del 30/09/2013.

Oltre detto termine non sarà ammessa alcuna altra offerta, anche se sostitutiva od aggiuntiva di offerta precedente.

L’apertura delle offerte avverrà in seduta pubblica il 2 ottobre alle ore 10.00 presso il settore servizi tecnici, via sen. Fsco Parrino 51.

Info www.comune.alcamo.tp.it ufficiogarellpp@comune.alcamo.tp.it, fax: 0924 23930.