Alcamo-Monte Bonifato, ultimata la pulizia dei viali parafuoco

0
523

Gli operai dell’Azienda foreste hanno completato la pulizia dei viali parafuoco per evitare che in caso di incendi le fiamme possano facilmente estendersi nella pineta del Monte Bonifato. Gli interventi grazie all’accordo col Comune di Alcamo dove è stata firmata la convenzione con la Forestale, unico ente che per legge può eseguire questo tipo di attività avendo al suo interno i mezzi e il personale idoneo professionalmente. Stamane operai della Forestale hanno iniziato la pulizia delle erbacce lungo il santuario dedicato alla Patrona di Alcamo. A premere per la convenzione è stata la sezione alcamese di FareAmbiente, presieduta da Francesca De Luca. Nessuno intervento invece nei viali parafuoco di contrada Tre Noci perchè, a causa di incendi, non esiste più sterpaglia. Intanto FareAmbiente ha avviato e avvierà attività di vario genere a tutela dell’ambiente e per la salvaguardia del verde ed ha chiesto un incontro con l’assessore Roberto Russo per parlare delle tematiche ambientali ad Alcamo. FareAmbiente ha aderito al programma dell’Estate alcamese e in tale ottica per il pomeriggio del prossimo 10 agosto ha organizzato una giornata dedicata alle dune con partenza in prossimità di Balestrate e arrivo al rifugio delle Forestale. Giovedì prossimo FareAmbiente con una propria delegazione sarà presente alla villa Margherita di Castellammare per la giornata del volontariato.