Alcamo: “La Corrida”, grande successo

Cresce di anno in anno la parrocchia di Gesù Cristo Rendentore ad Alcamo grazie alla partecipazione attiva di volontari ed in particolare del gruppo teatrale che vi opera da anni, in grado di creare importanti momenti di aggregazione per il quartiere e non solo, di richiamo per l’intera cittadinanza. E’ diventata quasi una tradizione l’organizzazione della “Corrida”, giunta quest’anno alla sua quarta edizione. Ispirandosi al celebre programma televisivo di Mediaset, l’evento ha avuto quest’anno un grande richiamo ed alzato anche il livello della qualità dei partecipanti. Quindici in tutto, approdati sul palco allestito al salone parrocchiale dopo una preselezione. A vincere Miriam Trovato che con voce e tastiera l’ha spuntata su tutti. Ha preceduto un altro giovanissimo, Francesco Mistretta, che si è esibito al sassofono; terzo posto invece per la coppia Calvaruso e Caradonna, autori di un simpatico siparietto in cui hanno suonato strumenti a dimensione umana. Il premio per la simpatia, altra sezione speciale organizzata dalla parrocchia nell’ambito della kermesse, è andato invece a Vincenzo Vivona che ha imitato nelle movenze e nell’abbigliamento la famosissima e intramontabile pop star Michael Jackson. L’evento è stato organizzato nell’ambito dell’anniversario per la dedicazione della parrocchia e “La Corrida” si inserisce nel quadro di un’iniziativa che mira a creare un momento di aggregazione e nell’ottica soprattutto di avvicinare sempre più gente alla chiesa e quindi anche alla fede. Obiettivo raggiunto se si considera che quest’anno il salone parrocchiale ha registrato il tutto esaurito: in pratica tutti occupati i 400 posti a sedere e tante gente è rimasta in piedi per assistere alla manifestazione. La kermesse tra l’altro quest’anno ha incassato molte adesioni di aspiranti partecipanti ed a livello artistico le esibizioni sono state molto variegate: non solo canto, il più gettonato, ma anche cabaret, ballo e recitazione. Nel corso della manifestazione ospiti di eccezione anche i “Calandra & Calandra”, il gruppo alcamese folcloristico, che hanno presentato il loro ultimo video che ha già riscosso molto successo. L’intenzione è quella di proseguire su questa strada tracciata con l’auspicio di coinvolgere sempre di più la comunità alcamese. Non a caso il gruppo teatrale è tra i più attivi all’interno della parrocchia, guidata da don Francesco Finazzo, e nel corso dell’anno organizza altri eventi ricreativi e culturali.