Alcamo-Informazione, politica e aria fritta

0
669

 

La funzione del giornalista? Quella di cercare notizie, verificarle e di pubblicarle. Se poi arrivano prima delle veline ufficiali vuol dire che il lavoro è stato svolto bene. La funzione del giornalista? Non è certo quella di attendere i comunicati stampa, ma purtroppo ormai vige quasi il copia e incolla venendo meno a quelle che sono le reali attività e dando quindi un’informazione distorta che piace tanto ai Palazzi di vari poteri. Apriti cielo dunque se un giornalista anticipa la notizia che poi si verifica realmente per esempio l’elezione di una carica istituzionale. C’è chi in quella piattaforma che si chiama facebook esterna considerazioni che lasciano il tempo che trova su una notizia, magari politica, data in anticipo. E’ evidente che costui ha una visione ristretta e forse non ha letto mai i giornali o visto notiziari televisivi dove con giorni di anticipo si danno notizie di squadre assessoriali e relative deleghe. Di nomine di elezioni di sindaci o presidenti di consigli comunali. Può capitare anche che si apra un dibattito sull’aria fritta e magari qualcuno dell’opposizione grida indignato di avere appreso dalla stampa una tale nomina. Si è sentito superato. Ma forse la verità è un’altra. Si cerca il pelo nell’uovo per montare critiche poichè è evidente che se avesse avuto validi argomenti, che per esempio potrebbero interessare Alcamo, non si sarebbe perso tempo ad imbastire una chiacchierata su quella notizia appresa dalla stampa. E’ chiaro che la Redazione di Alpauno, così speriamo i tanti colleghi, si impegnino ogni giorno di più a cercare e dare notizia, che interessano le persone. A non attendere i comunicati stampa del Palazzo. Insomma a fare informazione seria e non a riportare dichiarazioni, spesso inutili, di quel tal o tal’altro politico. Di prese di posizione che lasciano il tempo che trovano. A non sventolare comunicati stampa come se fossero notizie ed oserei dire quasi uno scoop. In questo caso si fa un cattivo servizio. Informare, verificando le fonti, cercando notizie e non propagandare veline del Palazzo. Noi di Alpauno ci sforziamo ogni giorno e continueremo a farlo per cercare e dare notizie in anticipo e anche quelle non gradite al Palazzo.