Alcamo-Il Paladangelo in concessione al Comune per vent’anni

0
535

 

Si è compiuto l’ultimo passaggio amministrativo per la concessione gestionale pluriennale dell’impianto sportivo provinciale Enzo D’Angelo di Alcamo da parte del Libero Consorzio Comunale di Trapani al Comune di Alcamo. “Il palazzetto dello sport Enzo D’Angelo di via Kennedy sarà gestito dal Comune per vent’anni- afferma l’Assessore ai lavori Pubblici, Roberto Russo -, l’Amministrazione provvederà alla manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo, in particolare sarà fatta la manutenzione straordinaria del parquet di gioco e dei locali degli spogliatoi con l’obiettivo di restituire alla Città l’impianto al coperto più di pregio del nostro territorio entro settembre, all’inizio della stagione autunnale”.

L’assessore allo Sport del Comune Nadia Saverino dichiara: “Finalmente tutte le realtà locali che si occupano di sport e non solo avranno la possibilità di usufruire di un’ulteriore struttura per poter svolgere le proprie attività. Recuperiamo questo immobile che è stato realizzato con i soldi dei cittadini, che rischiava di diventare una cattedrale nel deserto e lo restituiamo alla città. Da oggi questa Amministrazione si impegnerà a rilanciare quest’opera pubblica”.