Alcamo, consiglio comunale: domani l’elezione del nuovo vicepresidente

L’elezione del vicepresidente del consiglio comunale di Alcamo è tra i punti all’ordine del giorno del massimo consesso civico, convocato in seduta d’urgenza per domani alle 17:00. Dal dicembre scorso la poltrona di vicepresidente è vacante in seguito alle dimissioni di Vito Savio D’Angelo: decisione presa dopo la condanna in primo grado di quest’ultimo da parte del tribunale di Trapani alla pena di quattro anni e due mesi, tra le più alte del troncone giudiziario riguardante la maxi truffa scoperta nel 2011 nel trapanese alle compagnie assicurative. D’angelo, nel corso del processo era stato chiamato a rispondere di “associazione per delinquere finalizzata alla truffa”. Dall’inchiesta emerse un’organizzazione che denunciava finti incidenti con tanto di certificati medici ritenuti fasulli. Con una scarna nota D’Angelo aveva annunciato di avere rassegnato le dimissioni da numero 2 del civico consesso “Al fine di sollevare il consiglio comunale da possibili imbarazzi”. L’esponente dell’assise aveva comunque fatto sapere di voler presentare appello attraverso i suoi legali: “Sono stato condannato – sosteneva nel comunicato D’Angelo – per reati di cui in piena coscienza ammetto di non avere mai commesso. Rispetto le decisioni della magistratura ma ritengo di essere vittima di un errore giudiziario che sicuramente sarà chiarito nei prossimi gradi di giudizio”. Nonostante la proclamata innocenza arrivò comunque la decisione politica di lasciare la vicepresidenza.

Intanto D’angelo rischia comunque la decadenza dalla carica di consigliere comunale: chiamato a pronunciarsi sarà il segretario generale del Comune, Cristofaro Ricupati, che, in base al dispositivo e alle motivazioni della sentenza e alle leggi vigenti in materia dovrà emettere un giudizio sulla permanenza o meno di D’angelo in seno al consiglio.

Tra gli altri punti all’o.d.g. del consiglio comunale di domani la conferma del piano di miglioramento dei servizi di polizia municipale ai sensi dell’art.13 della L.R. 17/90 – anno 2013 e le risposte alle interrogazioni:

– Conss. A.B.C. Prot. 65335 del 30/12/2013 su delibera di G.M.n.357 del 14/11/2013;

– Cons. Fundarò Prot. 69 del 02/01/2014 su: archivio storico dello stato civile del comune di Alcamo, senza risposta;

– Cons. Fundarò Prot. 70 del 02/01/2014 su: accesso città c/da Gammara, senza risposta;

– Cons. Fundarò Prot.945 del 08/01/2014 sui collaboratori civici;

– Cons. Caldarella I. Prot. 1166 del 09/01/2014 su: illuminazione pubblica c/da Palmeri, senza risposta;

– Cons. Caldarella G. Prot. 4295 del 24/01/2014 su posti auto disabili.

best-known bch running shoes step out the actual other feet of a jet
woolrich jassen sale Fashion Wholesale at Its Best

The short take on FRIDAY THE 13th PART 7
burberry scarfHealth Risks Associated With Cartilage Ear Piercings