Alcamo, Comune pianta alberi in aree private. Assessore Barone chiede scusa

Una vicenda davvero singolare: il comune di Alcamo che pianta alberi in terreni che non sono di sua proprietà. Adesso dovrà espiantarli per evitare i ricorsi dei legali. L’assessore Laura Barone, con umiltà, chiese scusa e spiega l’inghippo ma l’errore riporta a un’esilarante scena di un film di Totò.