Alcamo-Comune sostiene raccolta fondi per paesi terremotati

0
399

L’amministrazione comunale di Alcamo sostiene l’iniziativa “Un’Amatriciana per Amatrice”, organizzata da Confesercenti in collaborazione con l’Associazione Città del Vino che coinvolge i ristoratori che, per un giorno a loro discrezione fra il 12 e il 18 settembre, presenteranno nel loro menù un piatto di pasta all’Amatriciana. I clienti che ordineranno un’Amatriciana in un ristorante aderente contribuiranno così ad aiutare i territori colpiti dal sisma del 24 agosto. “Sosteniamo l’iniziativa – afferma l’assessore alla Cultura, Lorella Di Giovanni ed invitiamo i ristoratori ad aderire al progetto volto a dare un contributo alla ripartenza delle attività commerciali del territorio colpito dal sisma, dalle cui tradizioni è nato uno dei piatti più noti della cultura enogastronomica italiana”. Per aderire all’iniziativa il ristoratore deve registrarsi online su www.unamatricianaperamatrice.it.