Alcamo. Cine Esperia, si conclude la “rassegna dei film d’autore”

0
393

 

“Gli ultimi saranno ultimi”. Questo il titolo del film di Massimiliano Bruno con il quale si conclude questa sera al cinema Esperia di Alcamo la “rassegna d’autore”, organizzata dall’associazione “Settima arte”. Gli spettacoli con inizio alle 18,30, 20,30 e 22,30. L’Esperia dunque si propone ancora una volta all’attenzione per le iniziative del titolare Francesco Pipitone. Uno film visto al cinema è tutta un’altra cosa rispetto alle televisioni dove i continui spezzettamenti per la pubblicità non fanno certo apprezzare le visioni. Intanto ieri sera dal grande schermo dell’Esperia è stato possibile seguire in diretta dalla Royal Opera di Londra la prima della tragedia lirica in due atti “Norma” di Vincenzo Bellini. Un cast d’eccezione, bellissime scenografie per uno spettacolo unico ed emozionante. In Sicilia solo ad Alcamo e a Messina vengono effettuati collegamenti in diretta con i principali teatri del mondo per seguire opere liriche e tanto altro. Nonostante la lirica possa contare su tantissimi appassionati, le sale dell’Esperia meritavano ieri sera una maggiore presenza di pubblico anche perché seguire eventi di questo genere è un fatto unico ed emozionante. Intanto lo stesso cinema Esperia ha programmato la “Rassegna del martedì”. Si inizia il prossimo quattro ottobre con la commedia “La pazza gioia” di Paolo Virzì. Dieci i film in programma per la rassegna che si concluderà il prossimo tredici dicembre. Abbonamento: 25 euro.