Alcamo. Celebrata la Giornata mondiale del povero

0
307

Cattolici, musulmani e ortodossi. In totale cento persone hanno partecipato sabato sera  alla Cena fraterna, presso la parrocchia Cappucini-Sant’Anna di Alcamo in occasione della “Settimana della carità e santità”. I volontari della Caritas  delle parrocchie Cappuccini- Sant’Anna e San Francesco di Paola, guidati da don Salvatore Grignano hanno raccolto  l’appello del Papa per la Giornata mondiale del povero. Una tavola bandita per una cena all’insegna della tradizione in questi giorni che hanno proceduto e seguito la festa di San Martino, durante la quale si consumano le muffulette. E quella di sabato sera nel salone monsignor Bambina è stata una cena all’insegna delle muffulette, i pani fatti con farina arricchita di semi di finocchio,  variamente conditi dove l’olio nuovo è il protagonista principale. Intanto prosegue con successo l’iniziativa di solidarietà promossa da don Salvatore Grignano con la donazione di tre euro da parte dei parrocchiani per creare un fondo a sostegno della Cassa del povero. Soldi che saranno donati a persone che si trovano in grosse difficoltà in un periodo in cui crescono le famiglie bisognose. Le iniziative di solidarietà sono iniziate lunedì della scorsa settimana e concluse ieri sera. Cerimonie religiose, raccolta di generi alimentari, benedizione e distribuzione del pane, incontri con le famiglie hanno caratterizzato il programma.