Alcamo-Calcio giovanile, Calcio giovanile. Si firma l’accordo, l‘Adelkam entra nel circuito della Milan Academy

L’accordo sarà sottoscritto domani pomeriggio nel corso della cerimonia in programma alle 18 presso la sala conferenze del Collegio dei gesuiti di Alcamo. A sottoscriverlo i massimi responsabili della Milan Academy:  Elisabet Spina, responsabile tecnico della Milan Academy e Antonio Corbellini, tecnico della stessa accademia e Gaetano Lo Monaco, direttore generale della Scuola calcio, che  ha portato avanti le trattative. Fatte da incontri a Milano. Il saluto agli illustri ospiti da parte del sindaco Domenico Surdi e dell’assessore allo Sport, Vito Lombardo.  Sarà presente Bruno Lombardo, presidente provinciale della Figc. “La Milan Academy è il centro di innovazione e sviluppo dell’AC Milan – è scritto nel sito della società rossonera-  formata da professionisti dello sport: uno staff di docenti, laureati in Scienze Motorie, psico-pedagogisti e insegnanti di calcio che opera, con conoscenza e competenza, secondo principi e procedimenti finalizzati a promuovere la Cultura dello Sport attraverso l’insegnamento del calcio”. L’Accademia nelle sue attività coinvolge diverse istituzioni educative (Università, Scuole, Enti e Fondazioni) con l’obiettivo di “Imparare Ragionando”. La formazione dei tecnici, dei dirigenti e delle famiglie rappresenta il punto di forza della Milan Academy e del progetto Scuola Calcio Milan ed dà l’opportunità di conoscere, approfondire e fare proprio il Metodo Integrato proposto da AC Milan”. E al Milan andrà il giovane talento dell’Adelkam Gabriele Alesi, papà alcamese e mamma di Castellammare. Alesi è stato corteggiato da prestigiose società italiane ed estere e  dal prossimo 4 agosto andrà in ritiro col Milan con la squadra Under 15. Numerosi i giovani corteggiati da società e dall’Adelkam sono usciti giocatori come l’alcamese Roberto Pirrello, che quest’anno rientra per giocare col Palermo. Oltre 250 ragazzi tesserati con l’Adelkam con i quali lavorano dieci tecnici.